venerdì 20 luglio 2012

Pomopuntaspilli

Il mio puntaspilli da polso!


Ciao! Oggi ti racconterò una storia d'amore. I protagonisti siamo io e i miei spilli. La nostra è una storia complicata fatta di attrazione fatale, odio e amore.  Li perdo sempre, poi li cerco, li amo e li riperdo. Dovevo trovare una soluzione!! Stamattina ho avuto una illuminazione! Affettavo i pomodori per farne un'insalata e... SLAMP! Perchè non creare un piccolo puntaspilli da applicare al polso? A forma di pomodoro, ovvio!! Un micro scampolo di stoffa, degli avanzi di feltro, un pezzettino di velcro e dell'ovattina sintetica. Et voilà in 10 minuti il mio "Pomopuntaspilli" è pronto per essere indossato. Cari miei spilli, da oggi il nostro amore non sarà più quello di un tempo!

3 commenti belli:

  1. Gira gira sempre de magnà se tratta!! Il cibo ispira pure quel che non si mangia! :P

    RispondiElimina
  2. E' vero! Il cibo è nutrimento per il corpo, l'anima e la creatività...

    RispondiElimina

♥ I tuoi commenti mi rendono felice e migliorano il blogacavolo. Grazie per la sincerità e l'affetto che mi dimostri! ♥