sabato 1 settembre 2012

Cioccococco: il biscotto dell'estate 2012!

L'inverno scorso mi sono imbattuta in una ricetta gustosa. Una sorta di quadrotti di cocco e cioccolato fondente con base di biscotti sbriciolati. Provati una volta e subito promossi. Ma c'è un ma...essendo una ricetta a freddo, quindi molto estiva, ho rimandato la seconda esecuzione all'estate. Promessa che mi è costata un'estate di lamentele e richieste a non finire. "E quando ce li fai provare?" "Ma quando ce li prepari?" e richieste simili. Alla fine questi mitici quadrotti sono diventati il tormentone dell'estate 2012! Oggi mi sono svegliata e, magicamente, mi è venuta la voglia di prepararli! Io sono così: ho bisogno del momento giusto! Preparati e mangiati per voi, vi posto la ricetta facile facile. Con la speranza e l'augurio di non imitarmi: preparateli subito e ripetete l'esperienza all'infinito...sono una droga!
Ispirazione!




INGREDIENTI
* 250 gr di cocco macinato
* 150 gr di biscotti secchi (io uso le Macine del Mulino Bianco)
* 150 gr di burro (io uso un burro locale bio)
* un bicchiere di latte (della mucca di mio zio)
* 150 gr di zucchero (uso Eridania)
* 200 gr di cioccolato dark + 200g ricotta tipo Vallelata


ESECUZIONE (in 11 mosse!)
  1. Trovato il momento d'ispirazione culinaria cimentatevi iniziando con lo sciogliere a fuoco medio in una casseruola il burro, lo zucchero e il latte. 
  2. Togliete 4 cucchiai di cocco grattugiato e amalgamate il restante al liquido nella casseruola.
  3. Lasciare intiepidire e nel frattempo CAVOLEGGIATE leggendo la posta elettronica, ascoltando della buona musica e sbirciate di tanto in tanto il gatto che gioca con una foglia (io oggi ho fatto questo!!).
  4. Una volta intiepidito il composto sbriciolare i biscotti e aggiungeteli al composto. 
  5. Versate il composto in uno stampo rettangolare foderato con un foglio di pellicola; livellatelo con un cucchiaio di legno (di quelli che si usano per picchiare gli amici distratti!!)
  6. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, lasciate intiepidire, mescolate con la ricotta e versate il tutto sul composto di cocco, livellate ruotando la teglia tipo un frisbee!  
  7. Far intiepidire il cioccolato e nel frattempo continuare a cavoleggiare come al punto 3!
  8. Quando il cioccolato si è intiepidito spolverizzate il cocco messo da parte sopra il dolce.  
  9. Mettete nel frigo per raffreddarsi . 
  10. Togliete dal frigo il dolce e tagliate a quadretti.
  11. MANGIARLO!

4 commenti belli:

  1. Eppaaaa! Faccio una torta molto simile stile Bounty con una base di torta sotto e cioccolato sopra... ma questi quadrotti sembrano molto veloci e gustosissimi! Ma quindi il biscotto sbriciolato va amalgamato al composto di cocco?
    CAVOLO... ho finito la farina di cocco....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, è ottima...però ha un però grande come una casa: uno tira l'altro!!! slurp

      Elimina
  2. Risposte
    1. eheheh secondo te potrei mai seguire "a cavolo" il tuo blog meravigliosamente ispirante?? eheheh

      Elimina

♥ I tuoi commenti mi rendono felice e migliorano il blogacavolo. Grazie per la sincerità e l'affetto che mi dimostri! ♥