martedì 26 febbraio 2013

EAT...un cartello da mangiare con gli occhi!

Ciao! Oggi avevo voglia di pasticciare nella mia cantina perchè dovevo rilassarmi. Scesa con l'intenzione di rimettere a posto una poltroncina, mi sono ritrovata dei pezzi di legno tra le mani. Per farla breve, ho creato un nuovo cartello per la cucina.
Accompagno la foto della mia creazione ad un aforisma che amo molto.


Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, 
se non ha mangiato bene.

Virginia Woolf


INGREDIENTI:
Qualche legnetto, un pezzo di metro in legno, dei chiodini da tappezziere, un vecchio braccialetto nero, vernice all'acqua nero satinato QB, una goccia di mordente noce, mezza stecca di colla a caldo.

PROCEDIMENTO:
Mixare tutti gli ingredienti utilizzando un martello ed un pennello. Far asciugare. 
Mangiare con gli occhi!

Ho pensato di dare seguito ad "EAT" creando una serie di cartelli nello stesso stile. Domani creerò il secondo. Sono in fibrillazione! Un abbraccio e alla prossima creazione!

5 commenti belli:

  1. Bravissima è meravigliosa! E anche la nuova grafica del blog!
    Baci
    Bellalullo

    RispondiElimina
  2. Adoro questo cartello!!! ma come fai, hai una sensibilità incredibile verso i vecchi pezzi di legno! La citazione poi mi rispecchia in pieno! :*

    RispondiElimina
  3. Mi strapiace!!! Ancora non avevo visto la ghirlanda lassù, ma quanto è bella!!!

    RispondiElimina
  4. ciao Antonella!
    C'è un premio per te sul mio blog! Passa a trovarmi ^^
    Baci cara!

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte.... Giu, sono curiosa...arrivooooo!!!

    RispondiElimina

♥ I tuoi commenti mi rendono felice e migliorano il blogacavolo. Grazie per la sincerità e l'affetto che mi dimostri! ♥