mercoledì 17 luglio 2013

Style notes #9 Souvenir Home

Ciao! Buone vacanze a tutti. Non so' voi, ma io quando sono in vacanza vengo sempre affascinata dallo stile del luogo e acquisto immancabilmente un manufatto, un oggetto, qualcosa  che rappresenta lo spirito del posto in cui mi trovo. Per farla breve, non resisto al fascino del classico souvenir (ma non in chiave Kitsch, ovviamente!).  Ad ogni rientro ho il problema del "dove lo piazzo" (credo sia un problema comune!). Ed ecco che ci viene in aiuto lo Style Notes di questo mercoledì vacanziero. Vi dedico queste sette foto in cui ci sono dei souvenir ben integrati negli ambienti. Sette note per rendere la vostra casa una vera Souvenir Home: ricca di storie di viaggi da raccontare e di charme!

Quella volta nel souk di Casablanca quando vidi quel bambino che...

/ /

Quell'anziana mercante in Cina che vendeva ceramiche...

/

Quella ricamatrice messicana che preparava corredi su richiesta...

Fuga d'amore messicano via Ruffled

Quelle piantine grasse acquistate a Las Vegas e il caldo che...

Desideri | Lumiere Art + Co.

Quel capo tribù che mi raccontò delle disavventure della sua famiglia...

Wall Art

Quel sacco di caffè profumato di Brasile...

♥ Amo il giapponese porta scorrevole ispirato e l'uso di fibre naturali, tono su tono, e di mantenere il decoro militarista ... confina con una sala rustica dolce, in entrambi i casi l'uso intelligente dello spazio.

A Parigi  quando scovai un manichino da sarta in quel delizioso Marché au Pouces ...

.



Sette foto, sette note per una sinfonia perfetta.

3 commenti belli:

  1. In casa mia c'è tutto un concerto di souvenir :)
    mi piace molto questa puntata, tutte bellissime ispirazioni per ambientare gli oggetti con stile!

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono un sacco queste interpretazioni del souvenir!

    RispondiElimina

♥ I tuoi commenti mi rendono felice e migliorano il blogacavolo. Grazie per la sincerità e l'affetto che mi dimostri! ♥