martedì 23 dicembre 2014

StyleNotes: My Holiday Table

Ciao amici del Cavolo! Eccoci alla fine del 2014. Iniziano le festività invernali e il vostro amato Cavolo vi augura di passarle con chi amate di più. Se siete passati di qui vuol dire che mi volete bene e quindi non posso che ringraziarvi.  La sinfonia di stile di questo martedì (che si crede un mercoledì!) è speciale perchè vi mostra la mia tavola delle feste. Spero vi piaccia e che ci siano delle idee dalle quali trarre ispirazione. 
Tra una fetta di pandoro e un bicchiere di prosecco, vi dedico questo ultimo StyleNotes del 2014 augurandoCi tanta felicità e tantissimi post in compagnia del Cavolo!

Do
Oro, bronzo e nero.


Re
Una bottiglietta, washi tape glitterati e rametti di pino:
Semplice decoro



Mi
Una candela, una stella, rametti e washi tape glitterati:
il centrotavola è servito!



Fa
Vecchio e nuovo si mescolano:
un vecchio posacenere, una pallina d'annata e rametti




Sol
Tante candele!


La
Un runner di carta craft



Si
Gli auguri e i segnaposto in fil di rame



Sette foto,
sette note
per una sinfonia perfetta!

***

Questo è l'ultimo post del 2014, mi prenderò una pausa per raccogliere le idee. Vi aspetto il 6 gennaio con tante novità. Una su tutte la presentazione ufficiale del nuovo sponsor: : nientemeno che FLORA POCKETS. Ecco un video che ve lo presenta alla grande! 



Buone Vacanze!

mercoledì 17 dicembre 2014

StyleNotes - Pantone 2015 : MARSALA Home!

Ciao amici del Cavolo, ve l'avevo annunciato domenica: il colore Pantone 2015 sarà il Marsala, una sorta di color terra ramato, caldo e molto versatile. Vi ho già presentato un simpatico diy (clicca qui per vederlo!). Oggi vi proporrò 7 note fotografiche a tema "Marsala", una vera e propria sinfonia di stile Pantone 2015! Che sia un dettaglio o un total look non importa, la sette notte contengono idee che trasformeranno in un attimo la vostra casa rendendola alla moda. Siete pronti per immergervi nel Marsala Style? Io si, anche perchè se confrontato al Radiant Orchid del 2014, questo colore è proprio tutta un'altra storia. Guardare per credere! 

PANTONE COLOR OF THE YEAR 2015 - Marsala 18-1438
Clicca qui per conoscere questo splendido colore!

Do
Una parete +  un quadro scenografico in nuance

[Home Decor] #PANTONE® 2015 Color of the Year, #Marsala themed wall art from @greatbigcanvas
do

Re
Il total white si spezza grazie al copriletto marsala

Pantone’s Color of the year, Marsala, for your Interior: I’m a Fan.
re

Mi
Un tappeto shaggy e l'arazzo in tinta

mi

Fa
Senza stravolgere la propria casa: 
tocchi di Marsala attraverso due portafiori

fa


Sol
Due cuscini ravvivano il grigio rendendolo attuale!

Pantone’s 2015 Color of the Year : Marsala and How to Use it in Your Home
sol

la
Maxi pois marsala abbinati al rame: très chic!

la

Si
Azzurro abbinato a tocchi marsala negli arredi

2015 Pantone Color of the Year: Marsala
si

Sette foto,
Sette note
per una sinfonia perfetta!

sabato 13 dicembre 2014

DIY - Marsala Metal Cup

Ciao amici del Cavolo! Ormai è ufficiale: il colore Pantone del 2015 sarà il Marsala!
Il colore Pantone 2015 incarna proprio tutti i valori e le sfumature della Sicilia, della terra. 
Rosso-brunastro e pieno, morbido e  affascinante, questo colore ha proprio il nome del famoso vino liquoroso da dessert prodotto a Marsala, in Sicilia. 
Questo vino liquoroso mi ricorda le feste natalizie, quando a fine pasto si abbinava ai più buoni dessert preparati dalle mie zie (in particolare da zia Francesca, una cuoca eccezionale!) e dalla mia mamma. Ricordo ancora il suo meraviglioso profumo abbinato alle sue mille sfumature che si stagliavano, dai bicchierini da liquore sfaccettati,  attorno alle mani di mio padre, mio nonno, i miei zii. 
Potevo ignorare il richiamo di questo colore? No! Infatti queste feste le passerò in compagnia della mia tazza da caffè lungo. Fai da me, ovviamente! E non solo! Ho abbinato anche il cucchiaino "Marsala Style" in bambù, giusto per non farmi mancare nulla! 


Crearla è stato semplicissimo: ho rivestito di nastro carta le parti che avrei voluto lasciare in bianco e spruzzato di vernice spray. Facile e veloce. Mi sento di raccomandare solo un paio di cose:

  1. Non dipingete l'interno o i bordi dove poggerete le labbra
  2. Non lavate in lavastoviglie e non strofinate troppo la parte dipinta.
Per il resto...vi auguro di bere tanti caffè al ginseng in compagnia della vostra MARSALA CUP...magari corretto al Marsala, giusto per affrontare con più energia le imminenti maratone natalizie in famiglia! 







Ci vediamo mercoledì!


venerdì 12 dicembre 2014

Interior Lover Place - Aromaticus


Ciao amici del Cavolo! Bentornati all'appuntamento con Interior Lover Place, post in cui oggi troverete un'altra chicca di nicchia scovata con Giuliana durante il mio soggiorno romano. Questo splendido negozio si chiama
cliccate qui per fiondarvi sul loro sito!

Aromaticus si trova nel rione Monti in via Urbana, e già dall'ingresso si fa conoscere per quello che è: un'oasi di benessere dove a far da padrone sono le piante e l'amore che i proprietari provano per esse. Il cliente è accolto da un distributore pieno di verdi bigliettini davvero simpatici!





Varcata la soglia, sembra di entrare nell'Eden delle piante aromatiche...e nono solo!

source

mercoledì 10 dicembre 2014

StyleNotes: Una casa stellare!

Ciao amici del Cavolo! Il clima natalizio è ormai entrato a pieno regime. Fa freddino ed io mi ritrovo a pensare all'estate, ai miei giorni liberi passati a guardare le stelle. Per non immalinconirmi ho deciso di portare un po' di stelle nello StyleNotes di questa settimana. Come? Semplice: vi propongo sette note fotografiche che hanno come elemento decorativo una stella (o magari un firmamento, chi può dirlo?). Ecco a voi le sette note che renderanno la vostra amata una vera "casa stellare"!

Stella gialla + divani d'annata= mix&match perfetto!


Delicati stickers per dormire tra le stelle

Wood headboard, it could be done with pallets, white nightstand table. Nordic style.


Un nastrino e del washi tape: una stella diy

✭


Tenue carta da parati per la stanza del cucciolo di casa

Beautiful neutral nursery by SISSY + MARLEY INTERIORS featuring the Monte Design Joya Rocker and Ottoman.


Il firmamento in casa

Tohil -


Due stelle in legno recuperato 

Cotton ball lights grijs

Si
Il giardino si veste di stelle Luminose
made by "Me&My Diy"


Sette foto, sette note 
per una sinfonia perfetta!

martedì 9 dicembre 2014

Around the World Blog Hop: Me&blogacavolo

Ciao amici del Cavolo! Oggi sono felice di farvi conoscere un po' di me grazie all'invito   partecipare all'Around the World Blog Hop. Questo invito l'ho ricevuto nientepopodimeno che  dalla mitica graphic-blogger Isabella alias ISABO' Design! Questa iniziativa simpatica permette di farci conoscere meglio e far conoscere ai propri followers altre blogger creative. La cosa si è fatta davvero interessante appena ho letto le 4 domande alle quali avrei dovuto rispondere:

★ Come funziona il mio processo creativo?
★ A cosa sto lavorando?
★ Perché faccio quello che faccio?
★ In che modo il mio lavoro si differenzia da quello degli altri del suo genere?
Vi ho incuriosito, vero? Ecco di seguito le risposte del Cavolo:

Come funziona il mio processo creativ

Io non so se posso definire il mio un vero e proprio metodo, perchè mi lascio trasportare dall'istinto, ma in linea generale il mio processo creativo di basa soprattutto su sogni che faccio quando dormo. Mi capita sovente di avere delle idee ma di non saperle tradurre in concreto. Mi basta pensare all'idea prima di addormentarmi e la notte il mio cervelletto multifacente elabora il tutto fornendomi una soluzione. Un esempio su tutti è stato il comodino altalena con il quale ho vinto il contest che CasaFacile lanciò tempo fa, se volete vederlo vi basta cliccare qui e-o acquistare la copia della rivista in edicola! Un comodino altalena per far volare in alto i sogni e che al risveglio mi ricordi quanto sia bello vivere. La frase è "La Vita è una cosa Meravigliosa". Tra l'altro è anche il titolo di un film (che adoro!) girato da Frank Capra nel 1946! Cosa volere di più?

544e4de7bf2ca.jpg
clicca qui per vedere altre foto

  A cosa sto lavorando 

Ogni mio giorno creativo non è mai uguale all'altro. In questo periodo sto lavorando a delle decorazioni per la casa fatte con fil di ferro cotto, cartone ondulato, stoffa e smalti per unghie. Mi piace esplorare sempre nuove tecniche ed utilizzare nuovi materiali, soprattutto materiali di scarto o poveri ( come il cartone o i legni di risulta delle falegnamerie).
Inoltre sto elaborando un oggetto che parteciperà al concorso internazionale di Formabilio, il brand italiano con l’anima green che propone arredi, lampade e complementi. L'ispirazione, manco a dirlo, l'ho avuta qualche notte fa. 

concorso Formabilio Take it easy
clicca qui per altre info
  Perchè faccio quello che faccio  

Bella domanda! Perchè faccio quello che faccio? Semplice perchè mi piace, mi gratifica. Creo perchè non so far di meglio. Creo perchè sono inquieta come personalità e "avere le mani in pasta" è l'unico modo per rilassarmi. Creo anche perchè un giorno vorrei vivere di questo per poter fare realmente quello che amo e che mi soddisfa. Creo perchè vorrei che il mondo diventasse un posto migliore anche grazie a me. Un piccolo pois del cavolo in mezzo all'oceano creativo del mondo.



  In che modo il mio lavoro si
 differenzia da quello degli altri del suo genere  

Il mio modo di lavorare ed i miei lavori stessi non sono  assimilabili ad altri perchè non ho un vero e proprio genere, Mi sento di non appartenere a nessuna categoria specifica. Io mi definisco una creativa visionaria. Se dovessi proprio pensare ad una aspetto che mi differenzia dagli altri crafter-blogger questo potrebbe essere l'uso creativo ed alternativo dei materiali di scarto abbinati a materie più nobili (pura lana vergine abbinata a fil di ferro oppure legno abbinato a cachemire eccetera...).


***

Spero che le risposte alle domande vi siano piaciute o per lo meno vi abbiano fatto conoscere altri aspetti di me poco noti.
Tra le mille crafter blogger che seguo, oggi mi sentirei di nominare:



Cappello A Bombetta
Clicca qui per conoscerla meglio!

giovedì 4 dicembre 2014

FIORELISA un altro magico sponsor!

Ciao amici del Cavolo! Dopo tanta attesa finalmente posso svelarvi il nome del nuovo sponsor del Blog a Cavolo. A dirla tutta qualche indizio ve l'avevo lanciato qua e là sui miei social, ma oggi posso finalmente svelarvi di chi si tratta. Lei si chiama 

fior


Fiorelisa è un piccolo negozio elegantemente adagiato nella splendida cornice del centro storico di Varenna, l'antico borgo che volge sul ramo orientale del lago di Como.
Questo piccolo borgo è un fiorire di botteghe nonché patria dei famosi artigiani chiamati Maestri Comancini. Fiorelisa ha proprio questa maestria artigiana nelle vene, infatti la maggior parte dei prodotti esposti sono di ottima manifattura artigianale. Ottima l'esecuzione ma anche la scelta delle materie prime, quali cotonine liberty, seta di Como, filati pregiati. Una vera artigiana del gusto!
Ma si sa, essendo nell'era di internet, non è la classica artigiana casa-bottega. Infatti oltre ad avere un punto vendita a Varenna, Fiorelisa ha anche un sito internet ed uno shop on line. Cosa volere di più?
I prodotti che mi ha spedito fanno parte di due collezioni differenti: i "quaderni in stoffa" e le "ceramiche". Lei mi ha osservato molto e ha deciso di spedirmi



Un quaderno innamorato 

Quaderno a quadretti rivestito di stoffa
in cotone blu a piccoli cuori beige chiaro.

Una mug Gipsy Style


Una mug in porcellana italiana


Penso che la mia sponsor mi abbia osservato proprio bene! Il quaderno me l'ha spedito perchè ha visto quanto mi piace prendere appunti e scrivere ciò che sogno la notte. La tazza mug perchè io adoro il tè e amo berlo in grandi tazze. I colori poi, manco a dirlo sono i miei preferiti. Accesi, delicati ma non troppo: blu e fucsia. Romantico ma non sdolcinato. Perfetti!
Ovviamente il tutto era confezionato con grande cura e all'interno del pacchetto ho trovato lo splendido bigliettino da visita...sembra fatto apposta per me che amo i gatti! E non solo! Anche due matassine di washitape davvero di mio gusto. 





Ovviamente ho iniziato ad usare subito  la mug, preparandomi un buon tè speziato!








Il quadernetto alla fine ho deciso di usarlo come diario di bordo e l'ho chiamato "Quaderno dei sogni". E potevo mai lasciarlo bianco? NO! Ovviamente l'ho personalizzato creando un segnalibro dal filo di cotone che chiudeva lo splendido pacco che mi ha spedito Fiorelisa











Ho già iniziato a scrivere qualcosa...e a fotografarla! Si, perchè ho deciso di fare una foto istantanea al giorno con la mia InstaMini8 e di creare una specie di diario di bordo. Ogni pagina conterrà una foto e un pensiero, un ricordo, un sogno...





Dire che i prodotti di  Fiorelisa mi siano piaciuti è poco...se volete conoscerla meglio non vi resta che fiondarvi sul suo profilo Facebook e seguirla! 
E già che ci siete, fate anche un giro sullo shop di  Fiorelisa  troverete sicuramente il regalo natalizio giusto, quello perfetto per l'amica incontentabile!



Un abbraccio e...ci vediamo al prossimo sponsor!